Adsboel.net

Adsboel.net

Scaricare mappe iphone

Posted on Author Arajin Posted in Antivirus

Apri l'app Google Maps. sul tuo. Tocca Icona dell'account a forma di cerchio. Seleziona un'area. In alto a destra, tocca Modifica.

Nome: scaricare mappe iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 26.89 Megabytes

Come ottenere indicazioni Apri Mappe e inserisci la tua destinazione. Seleziona l'itinerario che preferisci. Mappe mostra l'itinerario più veloce in base alle condizioni del traffico. Puoi anche toccare Condividi l'orario di arrivo per condividere la tua posizione con qualcuno. Per terminare la navigazione, tocca Fine, quindi tocca Interrompi.

Puoi anche chiedere a Siri di interrompere la navigazione quando il vivavoce è attivo. Quando inizi a muoverti, Mappe aggiorna la posizione per migliorare il senso di direzione.

Come dici?

Nulla di più semplice! Non disponi di una microSD e non hai abbastanza spazio nella memoria interna di Android? In tal caso, ti consiglio di leggere la mia guida su come liberare spazio Android , in cui ho avuto modo di mostrarti tutti i trucchi e i metodi per liberare agilmente lo spazio dalla memoria del tuo dispositivo.

Utilizzare Google Maps offline Ora che hai scaricato le mappe di cui hai bisogno, è il momento di entrare nel vivo della questione e di capire, nel concreto, come usare Google Maps Offline. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Dal test emerge che in alcuni casi si potevano visualizzare nel dettaglio singole aree che non erano mai state caricate online, proprio grazie al sistema di cache ideato da Apple.

Il tutto, senza dover rinunciare alla visualizzazione 3D. Ancora, il nuovo Mappe carica anche le immagini satellitare di base e le etichette principali delle città di tutto il mondo, sempre in modalità offline.

Come riporta AppleInsider, infatti, il nuovo Google Maps di Android rilasciato questa estate consente di selezionare manualmente alcune regioni che è possibile salvare offline sul dispositivo, tuttavia Google limita questa funzione ad una superficie massima di 80kmq.

Google fornisce poi un dettaglio completo di tali mappe offline, ma la copertura è sensibilmente minore rispetto a quanto Mappe di Apple riesce a memorizzare in moto automatico.


simile