Adsboel.net

Adsboel.net

Scarico non omologato assicurazione

Posted on Author Kigakora Posted in Antivirus

  1. Problemi legislativi su skat,ecc
  2. Per le parti non omologate l’assicurazione paga in caso di incidente?
  3. Modifiche allo scarico, facciamo chiarezza
  4. SCARICHI NON OMOLOGATI E ASSICURAZIONI

La mia domanda è questa: se io monto una marmitta non omologata e vengo coinvolto o causo un sinistro è possibile che l'assicurazione non. adsboel.net › vbforums › showthread. Qualcuno di voi sa di effettivi casi in cui un assicurazione si sia rifiutata di corrispondere un risarcimento per uno scarico/faro/altro non munito. Ciao, tempo (per me) di pagare l'assicurazione moto. GiÃ* che c'ero ho fatto Se gli scarichi non sono omologati il veicolo non e' omologato.

Nome: scarico non omologato assicurazione
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 13.74 Megabytes

Generalmente adottano l'art. Cercando notizie su internet ho trovato una domanda rivolta direttamente al corpo di polizia, e la stessa domanda rivolta ai carabinieri Domanda a polizia e carabinieri riguardo gli scarichi: "Vorrei sapere a quali sanzioni andrei incontro circolando in moto con istallati dei terminali di scarico "non omologati" perchè ho sentito pareri molto discordanti fra motociclisti e forze dell'ordine.

Qual'è la giusta contravvenzione da elevare e quindi l'articolo giusto del codice della strada? Fiducioso in una Vostra risposta, ringrazio anticipatamente Risposta della Polizia di Stato: "Grazie per aver visitato il sito della Polizia di Stato. La sostituzione dell'elemento terminale del sistema di scarico deve avvenire non necessariamente con un pezzo originale, ma obbligatoriamente con uno omologato per l'impiego su quel particolare motociclo.

Problemi legislativi su skat,ecc

A parte questo, va detto poi che non sono in ogni caso sanzionate le modifiche a qualsiasi cosa, in quanto: "2. Nel regolamento sono stabiliti le caratteristiche costruttive e funzionali, nonché i dispositivi di equipaggiamento che possono essere modificati solo previa presentazione della documentazione prescritta dal regolamento medesimo. Ho messo in grassetto la congiunzione "ED" volutamente, perché servono entrambe le cose elencazione in appendice V E decreto.

Di fatto di questi decreti non vi è traccia, quindi non è applicabile l'art.

Per le parti non omologate l’assicurazione paga in caso di incidente?

Questa interpretazione è stata confermata dal Ministero stesso per esempio in tema di portatarga art. Phrankie ha scritto: Discorso assicurazione, in caso di sinistri con risarcimenti importanti se la moto non è conforme a quanto riportato sulla cdc potrebbero applicare la rivalsa, ovvero pagano e poi si rivalgono sull'assicurato in quanto ha alterato le caratteristiche del mezzo venendo meno all'obbligo di circolare con un mezzo in regola con il codice della strada.

Esperienze personali che non sto ad elencare mi hanno confermato quanto riportato sopra. Da ultimo cito solo che l'ultima volta che mi hanno fermato sul Passo Rolle in contravvenzione, oltre a farmi il verbale mi hanno controllato minuziosamente la moto che è tutta originale , e uno dei due poliziotti era un biker e vi assicuro che era molto meno sprovveduto di quello che si pensa La sfiga a volte ci vede benissimo.

Per queste ultime si DEVE avere dietro la documentazione del costruttore dello scarico che attesti che il pezzo è montabile su tale auto di tale anno e tale modello ed è omologato per tali decibel. La differenza rispetto alle moto dove sta?

Modifiche allo scarico, facciamo chiarezza

Aggiungi una buona dose di razzismo nei confronti delle moto e una buona dose di deficenti che aprono,tagliano segano e bucano gli scarichi facendoli sparare a dBche ci troviamo limiti indecentemente bassi di rumore e che un buon bicilindrico americano o un buon mono da enduro non hanno il diritto di cantare con la giusta voce.

Che più o meno girerebbe intorno ai 90 dB. Come ne avevano negli anni 50 e 60 con le marmitte originali.

Ne vogliono tanti di meno Ce ne sono di due tipi. Quelli "omologati" e quelli "non omologati".

E fin qui ci siamo. Peccato che tra quelli omologati oltre a vere marmitte ben fatte con una VERA omologazione ce ne sono di farlocche spesso costruite in luoghi indegni un momento E che lo monto a fare dite voi. Per migliorare la fluid Volete che lo scarico si veda, si senta, e non vi facciano nuovi?

SCARICHI NON OMOLOGATI E ASSICURAZIONI

Un mio amico aveva dietro copia di un certificato supersprint ed un centrale di tubo ed un finale GR. N della OMP su una gti che tuonava come Odino. Ma ai controlli faceva salve le apparenze, e come detto non puoi smontare l'auto in strada.

Io fossi stato in servizio, FORSE me ne sarei accorto, ma gli avrei stretto la mano e fatto i complimenti. Alla revisione non so, forse rimontava l'originale.

Una opzione, specie sui Turbodiesel, è togliere semplicemente le marmitte e sostituirle con del tubo. Ed è l'unico modo per fare un poco di borbottio visto che non abbiamo alte frequenze e la turbina stoppa già un bel po' le onde di pressione.

Per contro il rumore non sarà mai incivile o insopportabile. Un' altro mio amico invece aveva una delta turbo


simile