Adsboel.net

Adsboel.net

Ammortizzatori scarichi come capirlo


Vibrazione del volante: la ridotta aderenza del pneumatico alla strada può indurre fastidiose vibrazioni nel volante o variarne il peso a seconda degli utilizzi;. affondi in frenata. ondeggiamenti in curva. usura irregolare dei pneumatici.

Nome: ammortizzatori scarichi come capirlo
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 37.80 MB

Quante volte sei andato per far controllare gli ammortizzatori, invece? Ecco quindi come capire cosa sono, a cosa servono e perché è importante cambiarli periodicamente. Molte persone li confondono addirittura con le sospensioni: forse anche tu sei tra queste. In realtà, ammortizzatori e sospensioni sono pezzi diversi, seppure collegati tra loro. Sono elastiche e collegano il telaio alle ruote, assorbendo eventuali sollecitazioni durante la guida.

In questo modo mantengono il veicolo stabile e rendono il viaggio più confortevole.

Una sospensione troppo dura o troppo morbida, rispetto a quella montata in origine, potrebbe riportare in officina un cliente deluso e insoddisfatto. Infatti, il triangolo della sicurezza è costituito da freni, pneumatici, ammortizzatori: tutti elementi del sottoscocca che aiutano a garantire sterzate, frenate sicure e stabilità.

Vediamo dunque in 10 punti cosa significa avere gli ammortizzatori usurati. Qualche consiglio: prove pratiche di usura Come riconoscere un ammortizzatore usurato? Per prima cosa, dato che il chilometraggio non è l'unico parametro da considerare, è bene chiedere al cliente come e dove usa il suo veicolo, per capire stile di guida, percorsi e condizioni di carico.

Hai letto questo?SCARICHI SPORTIVI BOLOGNA

Prova su strada: lo sterzo è preciso e reattivo? Quando si passa su una cunetta, il volante prova a girare su se stesso?

Si sentono strani rumori sordi o altri rumori dal telaio? La condizione corretta è che le ruote e lo sterzo ritornino in posizione centrale dopo avere girato. La memoria dello sterzo è comunemente causata da una usura del montante superiore, che crea attrito indesiderato nello sterzo.

A cosa servono gli ammortizzatori

Quando la macchina è in movimento, il pistone scorre dentro il cilindro grazie alla spinta dello stelo. Ovviamente, in questo processo, il pistone incontra la resistenza dell?

Mancando la stabilità nelle curve, è sufficiente un innocuo ostacolo ghiaia, piccola fenditura nel terreno, etc. Qui, attraverso lo "shock tester", l'auto viene posizionata sul classico banco prova e sottoposta a delle oscillazioni.

In questo modo si riducono gli effetti sgradevoli generati dalle asperità del terreno su cui si viaggia. Cosa sono e come funzionano gli ammortizzatori?

Gli ammortizzatori funzionano grazie a un cilindro riempito di olio, al cui interno scorre un pistone a cui è collegato uno stelo. Lo stelo è agganciato alla scocca del veicolo e il cilindro al braccio della sospensione. Spingendo, lo stelo comunica al pistone le asperità del terreno.


simile