Adsboel.net

Adsboel.net

Come scaricare play store sul cellulare

Posted on Author Mekasa Posted in Grafica e design

Scoprite con la nostra guida come installare il Play Store su qualsiasi volta che avete completato il download dell'apk sul vostro telefono, non. Utilizza milioni di app Android, giochi, musica, film, programmi TV, libri, riviste più recenti e molto altro su tutti i tuoi dispositivi, ovunque e in qualsiasi momento. Prima di entrare nel vivo dell'argomento, spiegandoti come installare il Play Store su Android, voglio illustrarti alcune operazioni preliminari che devi compiere sul. A fronte dell'emergenza COVID, come misura cautelativa a tutela della salute Puoi scaricare app, giochi e contenuti digitali per il tuo dispositivo utilizzando che supportano Google Play ed è possibile scaricarla su alcuni Chromebook.

Nome: come scaricare play store sul cellulare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 70.30 MB

Alcuni dei metodi segnalati sono abbastanza scontati e molti li avranno sicuramente già applicati, mentre altri sono meno noti al grande pubblico quindi potrebbero rivelarsi molto utili per ripristinare il Play Store. Svuotare la cache, cancellare i dati e rimuovere gli aggiornamenti Il metodo più semplice per ripristinare il Play Store prevede lo svuotamento della cache, dei dati assegnati all'app e degli eventuali aggiornamenti già installati. Nella schermata che si aprirà premiamo su Elimina dati e selezioniamo Elimina tutti i dati.

Per disinstallare anche gli aggiornamenti premiamo sul pulsante Disinstalla gli aggiornamenti e confermiamo sulla finestra d'avviso. Dopo aver cancellato tutti i dati e gli aggiornamenti, apriamo nuovamente l'app Play Store, effettuiamo l'accesso con il nostro account Google quindi verifichiamo se lo store che funziona correttamente.

Una volta scaricato l'APK apriamo dal file manager, portiamoci nella cartella di download del browser scelto e pigiamo sul file per avviarne l'installazione; al termine proviamo ad avviare il Play Store per verificarne il funzionamento. Se non sappiamo gestire gli APK o incontriamo qualche ostacolo, vi invitiamo a leggere la nostra guida su come Come installare app Android da file APK.

Di seguito quindi metodi e passaggi per installare o aggiornare manualmente il Play Store, dai più semplici a quelli che necessitano dei permessi di root.

Come prima cosa raggiungete le impostazioni del dispositivo e poi passate nella sezione Sicurezza. Noi vi consigliamo di scaricarlo da APK Mirror , che offre un alto grado di sicurezza sui pacchetti disponibili.

Resta valido il discorso del paragrafo precedente. Ovvero la procedura è valida solo per gli smartphone e tablet che hanno già a bordo il Play Store e quindi solo per chi vuole aggiornare.

Per proseguire il vostro dispositivo deve avere il debug USB. Se avete adb avrete già effettuato questa operazione; in caso contrario ecco come fare. Chi continua lo fa naturalmente a proprio rischio e pericolo. Dopo aver eseguito l'applicazione basta premere Detect Device, poi Repair Now e alla fine il tasto Activate.

Riavviando lo smartphone ma non sempre è necessario apparirà l'icona di Google Play Store sul terminale, fatto che indicherà la riuscita dell'operazione. Abbiamo provato la procedura su Huawei P40 lite e funziona: il tool non solo installa Google Play Store, ma anche i più importanti Google Play Services.

In questo modo non solo sarà possibile scaricare le app presenti sullo store di Google, ma anche sfruttare tutti i servizi di sincronizzazione in cui è necessario inserire l'account Google. Durante la nostra prova tutte le feature hanno funzionato a dovere, ad eccezione di uno strano bug riscontrato: tutte le volte che abbiamo visualizzato la schermata dei Google Play Services su Play Store, lo store è andato in crash.


simile