Adsboel.net

Adsboel.net

Dai rai replay scaricare

Posted on Author Megar Posted in Grafica e design

Bisogna scaricare sul proprio PC il video proposto da Rai Play ma la Rai non permette di farlo ufficialmente e ne vieta severamente il tentativo. L'applicazione RaiPlay per Android e iOS (tempo fa si chiamava Rai Replay, ma La possibilità di scaricare video da RaiPlay è proprio ciò che farebbe al caso. In questa guida vedrai come scaricare video da RaiPlay con gli unici metodi funzionanti, testati personalmente sul sito della Rai. In questo modo potrai scaricare. Stai cercando una soluzione efficace su come scaricare video Rai? Vuoi scaricare video da Rai Replay su PC e guardarli offline? Allora leggi.

Nome: dai rai replay scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 18.81 MB

Fino a qualche anno fa, molti filmati e spettacoli TV della Rai si potevano rivedere su Rai. Infatti avevamo già scritto una guida su come scaricare video da Rai. Oggi quel servizio si chiama RaiPlay e rappresenta un immenso archivio di video, spettacoli e docfilm pronti da visualizzare tramite il proprio computer o dispositivo mobile, in qualsiasi momento e località. Come fare? Qui di seguito daremo la risposta a questa domanda descrivendo le soluzioni da adottare per scaricare video da RaiPlay su PC e Mac.

Qui di seguito vediamo come scaricare video da RaiPlay utilizzando questo straordinario software.

E la colpa è ancor più grave se si considera che sia RAI che Mediaset la soluzione che risolve il problema alla radice ce l'hanno in casa e già funzionante - si chiama TivùOn - ma per pigrizia o chissà quale resistenza, stanno tardando ad applicarla.

Una applicazione leggera, che non fa altro che richiamare con una interfaccia tutto sommato semplice i palinsesti delle varie reti disponibili, anche loro accessibili da una serie di pagine web.

Ma vogliamo denunciare come sia semplice accedere alla library e arrivare ai file in formato MP4. E questo ben oltre la "settimana" di visibilità della catch-up TV, visto che i file e i loro indirizzi sono permanenti e restano accessibili anche molti mesi dopo la loro messa in onda, probabilmente per sempre. Partiamo con Rai: il palinsesto della Rai per Replay TV è una pagina 'web' di questo tipo: non è una pagina da vedere con il browser, ma un file disponibile comunque online che permette ai decoder di ricostruire l'interfaccia grafica fornendo le preview e i titoli dei programmi.

La pagina resta raggiungibile per gli ultimi 7 giorni di programmazione: il palinsesto in foto è, per esempio, relativo al 14 gennaio Non solo: in questi palinsesti sono presenti contenuti che sulla piattaforma RAI Replay su Web non sono neppure elencati, come per esempio NCIS , la serie TV Paramount: da decoder infatti si accedono a molti più contenuti di quelli visibili online sul sito Web di Rai, questo per questione di diritti.

E sempre in chiaro transitano gli indirizzi dei file video. Non c'è login e neppure una password, basta conoscere l'indirizzo ma ce lo dice il decoder.

Ecco qui, per esempio, un link diretto a un programma di Rai 2, che riportiamo solo a scopo esemplificativo di come sia semplice accedere ai contenuti:. Un programmatore con un minimo di esperienza, e in questo caso ne basta davvero poca, ci mette qualche ora a realizzare una versione open di Rai Replay dalla quale vedere in streaming o scaricare liberamente tutti i files video; anzi non siamo affatto certi che il libero scaricamento di questi contenuti non stia già accadendo in queste ore.

La realtà è che, per volontà o negligenza della RAI, i server della nostra emittente di Stato sono di fatto uno dei più grossi repository di contenuti gratuiti scaricabili dai più esperti , contenuti che restano vivi anche quando scadono le pagine dei palinsesti.

Ovviamente in totale violazione del copyright e dei vincoli contrattuali che la stessa RAI ha nei confronti dei propri fornitori di contenuti. Uno scandalo che potrebbe generare anche costosi contenzioni tra RAI e gli aventi diritto e meritare un'interrogazione parlamentare.

Non cambia molto con Mediaset, anzi ricostruire l'albero dei contenuti è addirittura più semplice. Rewind di Mediaset per decoder MHP infatti lascia in chiaro tutta la struttura di navigazione e realizzare una interfaccia alternativa per fruire del servizio senza pubblicità è davvero banale.

Dubbi o problemi? Ti aiutiamo

Una specie di Popcorn Time, con l'aggravante che i file non sono pescati dai torrent illegali, ma direttamente dal server di Mediaset. Ovviamente non è legale, e il codice che abbiamo messo a punto è già stato distrutto. Lo sapevi che su Rai Play puoi vedere tutti i contenuti Rai, quando vuoi, dove vuoi? Quando vuoi, dove vuoi. Abbiamo risolto delle anomalie presenti su iPhone, iPad e su iOS 10 ed in particolare un'anomalia che obbligava alla autenticazione utente con frequenza elevata.

Inoltre miglioriamo continuamente Raiplay seguendo i vostri suggerimenti, ottimizzando l'applicazione ed aggiungendo nuove funzionalità, ad esempio, abbiamo migliorato il collegamento verso i dispositivi Chromcast. Egrgi sviluppatori di questa App, vi chiedo gentilmente di improntare Maggiore Impegno nel rendere questa applicazione più funzionale possibile ed al passo di altre App di TV concorrenti es. Sperando di potere utilizzare al più presto la vostra applicazione su chromecast, auguro a tutti gli sviluppatori un Buon Lavoro!

Una vergogna, un servizio che poteva essere utile per gli abbonati obbligatori risulta inguardabile, la pubblicità la si subisce due volte. Una mala gestione della cosa pubblica, gestita da incapaci sordi ad ogni giustificata protesta.

Degrado culturale di un Paese. Richiede iOS 9. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Apple TV.


simile