Adsboel.net

Adsboel.net

Domande trivial pursuit da scaricare

Posted on Author Yogor Posted in Grafica e design

  1. Description
  2. Trivial pursuit domande | Il Migliore In Confronto del Ottobre 2019
  3. Ecco il Trivial Pursuit Hotel: si paga rispondendo correttamente alle domande

Ricco di domande e funzionalità. Peccato che la versione di prova duri così poco Trivial Pursuit è un classico inimitabile tra i giochi da Visualizza descrizione. Trivial Pursuit è la versione per PC del più famoso gioco da tavola a quiz. Scarica Trivial Pursuit e sfida i tuoi amici a rispondere a oltre domande. Esistono. Scarica l'ultima versione di Trivial Pursuit: Il classico gioco di quiz ora anche sul PC. TRIVIAL PURSUIT & Friends: Il trivial di sempre adattato ai tempi che corrono. Trivial Pursuit è il gioco da tavolo più famoso di domande e risposte. Anche se.

Nome: domande trivial pursuit da scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 18.86 Megabytes

Trivial Pursuit è un gioco da tavolo di origine canadese, prodotto dalla Hasbro e dalla Horn Abbot, in cui i giocatori misurano la propria abilità nel rispondere a domande di cultura generale. Iniziata come una sfida tra i due, divenne poi una collaborazione che coinvolse anche il fratello di Chris, John, quando nel crearono con lui e con l'avvocato Ed Werner la Horn Abbot Ltd, per produrre e distribuire il gioco. Nel fu registrato il marchio e, per favorire la diffusione del gioco, in Canada le scatole venivano cedute ai distributori per 15 Dollari l'una, affinché le vendessero a 29,95 al pubblico, anche se produrle costava 75 dollari ciascuna.

Dopo una tiepida accoglienza alla Fiera Internazionale del Giocattolo tenutasi a New York nel , Trivial Pursuit fu finalmente lanciato nel mercato nel La scatola completa dell'edizione Genus , cioè la versione base originale, in Italia contiene: [1] un tabellone in cartone; un dado; due contenitori per complessive 1. I seimila quesiti riguardano queste sei categorie, contraddistinte ciascuna da un colore e da iniziali in ordine di presentazione sulla scheda :.

Alessandro Elia. Lingue soft. Autore Zylom.

Hai letto questo?DOMANDA ATA D1 SCARICA

Aggiornato Oltre un anno fa. Ultima revisione 6 mesi fa. Dimensioni 10,8 MB. Ok Utilizziamo cookie propri e di terzi con fini pubblicitari, di navigazione, analisi e per i social network. Per il loro utilizzo è necessario il Suo consenso, salvo per bloccarli o per richiedere espressamente il servizio legato ai cookie. Consulti la nostra Politica sulla privacy. Ci sono domande ma in totale, quindi essendo 6 domande a scheda, diventano schede L'attualità è il peggior difetto L'espansione non vale la cifra che costa, circa 14 euro per appena carte che, oltre a essere di attualità, quindi con risposte di fatti recenti già di per sè facili da sapere, finiscono in fretta e rigiocarle non introduce niente di nuovo.

Di buono c'è il fatto che si possono creare delle varianti, io spesso per evitare di girare a vuoto sul tabellone, gioco facendo domande direttamente all'avversario: chi ne indovina di più, vince Sufficienza piena. Ilm problema sussiste quando c'è chi si porta addirittura in bagno le domande per imparare a memoria le risposte. In quel momento si è molto concentrati.

Non penso che rientri nella definizione di gioco da tavolo, e anche come party game e' drammatico molto inferiore a Tabu'. Piu' casuale e noiso del gioco dell'oca, da cui riprende l'aleatorieta' del movimento. Su questa base, viene aggiunta anche la casualita' della pescata della carta con la domanda, e l'assoluta differenza di livello fra le varie domande.

Unica nota positiva: fino a 36 giocatori possono dilettarsi contemporaneamente con questo "gioco".

Description

Meglio di Monopoli, peggio di Taboo o Visual Game. L'edizione con il DVD è più divertente e meno culturale Unico pregio quello di permettere una grande partecipazione in termini numerici. Per il resto ho dei ricordi penosetti, tra cui quello che domande che sembravano davvero difficili in una materia, in un'altra erano al limite del ridicolo. Concordo che dopo un paio di partite è noiosetto.

Chi non mastica cultura generale è meglio stia dietro alle castagne e al vin brulè d'inverno o all'anguria e al gelato d'estate.

Bello per le partite in tanti, e poi io in geografia sono una grande!! Certo e' "solo" un party game, e altri del genere, tipo Taboo, sono piu' divertenti.

Io ho anche l'edizione Star Wars, in inglese, solo per piu' che appassionati. Domande, domande domande e ancora domande, con qualche tiro di dado qua e là ed una decisione ogni tanto vado di qui o di là? All' inizio è divertente, soprattutto se vi piace fare sfoggio della vostra cultura sboroni ma dopo un po' stanca. A volte divertente, a volte troppo palloso Possibilmente a squadre. Gioco adatto alle serate con amici, quando hai finito tutti gli alcolici e non sai come finire la serata Kami: voto 7.

Male che vada impari qualcosa Ste: voto 7. Basta conoscere le risposte. Nessuna strategia. Inoltre le risposte stesse non possono essere ricavate da qualcosa come indovinelli.

Rispolverare le nozioni liceali davanti a una birra con gli amici nelle serate fredde. Il più raramente possibile.

Trivial pursuit domande | Il Migliore In Confronto del Ottobre 2019

Fino a qualche tempo fa era un "must" Da giocare assolutamente in grandi squadre composte da elementi specializzati nei diversi campi. C'è un rischio abbastanza alto di annoiarsi se le risposte "non vanno" Fa molta "compagnia". Cmq divertente e stimolante. E' un grande classico, e il gioco di per sè non è male; la competizione sul piano culturale sicuramente non manca anche se alcune domande sfido chiunque a conoscerle La possibilità di giocare anche in grandi gruppi la vedo come un ulteriore rallentamento del gioco, ci si mette di più e singolarmente si gioca di meno Un classico, ma da prendere a piccole dosi: adatto ai pomeriggi sonnacchiosi delle feste in famiglia, non brilla certo per verve e coinvolgimento.

Difficile valutare il Trivial, soprattutto considerando che è più vicino a un quiz che a un gioco da tavolo e che, per questo, agli occhi del boardgamer ha molti più difetti che pregi. Mi limito a constatare che il sistema di gioco non premia il più "intelligente" e spesso nemmeno il più colto , ma semplicemente il più fortunato ai dadi e con le domande, presupponendo che abbia una buona cultura generale e un'ottima memoria.

Certamente se non aprite un libro da 20 anni, difficilmente sarete dei campioni di Trivial Pursuit. Tuttavia, capita spesso che il laureato sia battuto dal giocatore di cruciverba, se capite cosa intendo. Ovvero, buona parte delle domande non tutte fortunatamente sono orientate a premiare: 1 la buona memoria 2 la nozione fine a se stessa, spesso legata ad aneddoti e curiosità; questa a scapito di giocatori magari più logici, ma che non ricordano come si intitolava la sigla dei Puffi.

All'inizio tutti partecipano con entusiasmo alla partita, ma dopo circa 30 minuti la noia ha il sopravvento, soprattutto quando l'ennesima laurea viene vinta grazie a un colpo di fortuna.

Oltretutto, se alla partita partecipa un giocatore "esperto" 9 volte su 10 il possessore della scatola , questi parte avvantaggiato conoscendo molte delle domande o se non altro le più curiose potrei scrivere un libro con le stupidaggini che ho imparato dal Trivial. Concludo ricordandovi che il trucco è prendere le lauree in fila, tenendo il segnalino nelle caselle comprese tra due lauree che ancora non si possiedono.

Dipende troppo dalla fortuna sulle domande, a volte decisamente complicate e che lo rendono spesso troppo lungo e di conseguenza noioso.

Il trivial è il trivial Da giocare a squadre, solo con veri appassionati. Per me è un bel gioco. Un quiz, dove conta molto forse troppo la fortuna, ma dove se non hai una buona cultura è difficile risultare vincitori!

Una serata con gli amici, pizza e Trivial Pursuit. Giocateci con giocatori di erudizione medio-alta o finirete per essere emarginati come "secchioni". Non c'è niente di peggio che vedere gli altri giocatori sbuffare annoiati e guardarsi straniti fra di loro perché non ne sanno una che sia una!! Il voto è alto anche perchè il gioco è legato a feste, cene di natale, serate con i parenti. Solo per questo ho messo 8.

E' Trivial!

E' un party-game utilissimo quando si è in tanti. E poi sfidarsi sulla cultura è sempre piacevole Mi sono incredibilmente accorto che non ho ancora votato il Trivial Ottima anche la possibilità di giocare a squadre e che lo rende un titolo adatto a qualsiasi serata e qualsiasi compagnia, data anche l'innegabile semplicità ed immediatezza del sistema di gioco.

Date queste premesse preferisco votarlo con un 7 da senza infamia e senza lode.

Ecco il Trivial Pursuit Hotel: si paga rispondendo correttamente alle domande

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito. Regolamento del sito Archivio Informativa privacy e cookie Contatti.

La Tana dei Goblin protegge e condivide i contenuti del sito in base alla seguente licenza Creative Commons: Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo, v.

Leggi il testo sintetico , oppure il testo legale della licenza. La Tana dei Goblin : community italiana dei Giochi da tavolo , di carte e di ruolo. Categorie gioco:.


simile