Adsboel.net

Adsboel.net

La posta inviata su outlook scaricare


Scegliere File > Opzioni >. Dall'elenco delle cartelle presenti sul server mail, selezionare quelle con cui si vuole effettuare la sincronizzazione;; Cliccare su "Applica" e successivamente su ". L'opzione Salva una copia dei messaggi nella cartella Posta inviata in Outlook Nella finestra di dialogo Opzioni di Outlook, fare clic su posta. Buongiorno, ho configurato un account IMAP con provider Aruba su Outlook La Posta in arrivo è stata regolarmente sincronizzata.

Nome: la posta inviata su outlook scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 70.45 MB

Ci è stato più volte chiesto come sia possibile effettuare il backup delle email Outlook e salvare la posta in locale o in un'unità di rete. Come creare, inoltre, con Outlook il backup di una casella IMAP assicurandosi che vengano scaricati tutti i messaggi, allegati compresi?

Iniziamo col dire che Outlook memorizza gli archivi di posta in file con estensione PST. Per creare un backup delle email gestite con Outlook, è sufficiente fare clic sul menù File, Apri, sulla voce Importa quindi selezione Esporta in un file.

Cliccando sul pulsante Avanti la procedura di esportazione guidata chiederà di specificare la cartella di cui s'intende effettuare il backup. La schermata successiva permetterà di specificare la cartella ove si desidera memorizzare il backup di Outlook lasciare selezionata l'opzione Sostituisci i duplicati con gli elementi esportati.

Modifica delle cartelle speciali sul server Siccome Outlook richiede al mail server le suddette cartelle, è necessario verificare di averle impostate correttamente lato server. Se succede questo, Outlook ignora le cartelle esistenti della posta inviata e cancellata e ne crea di proprie, localmente.

Impostando in Outlook il percorso della cartella root, il riconoscimento di queste dovrebbe essere corretto. Fare doppio clic sul proprio account. Premere il bottone More options.

A questo punto, seleziona la cartella della posta che vuoi esportare es. La durata della procedura dipende dal numero di messaggi da salvare e dalla potenza del tuo PC. Importare i messaggi in Outlook Quando hai finito di esportare mail da Outlook, puoi usare il file.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Importa dati da altri programmi o file e clicca sul pulsante Avanti. Dopodiché seleziona il formato File di dati di Outlook pst , fai click sul pulsante Avanti ed apri il file pst creato in precedenza usando il pulsante Sfoglia. Clicca quindi su Avanti e Fine ed attendi che la procedura di importazione dei messaggi abbia fine.

Anche in questo caso, la durata della procedura dipende dal numero di email da caricare e dalla potenza del tuo PC. Se utilizzi un Mac, puoi importare i messaggi esportati precedentemente da Outlook richiamando la funzione Importa dal menu File o pigiando sul pulsante Importa presente nella scheda Strumenti del programma.

Importare i messaggi di Outlook in altri client di posta elettronica Vuoi importare i messaggi di Outlook in un altro client di posta elettronica?

In questo caso devi ricorrere a soluzioni diverse in base al software che intendi utilizzare. Per sfruttare le funzioni di importazione incluse in Thunderbird, Outlook deve essere installato sul PC e deve essere a 32 bit.

Successivamente, devi mettere il segno di spunta accanto alla voce Posta, devi andare avanti e devi scegliere Outlook come programma dal quale importare le email. Se utilizzi una versione a 64 bit di Outlook o non puoi installare il programma sul tuo PC, come accennato in precedenza devi ricorrere a un software esterno per convertire i file PST di Outlook in file mbox compatibili con Thunderbird. Io ti consiglio Emailchemy che è compatibile con tutti i sistemi operativi Windows, macOS e Linux ed è molto facile da usare.


simile