Adsboel.net

Adsboel.net

Scaricare aeg lavamat non

Posted on Author Dugul Posted in Grafica e design

Salve a tutti, la lavatrice AEG Lavamat ogni tanto non riesce a scaricare l'acqua di lavaggio: l'acqua scende al di sotto dell'oblò ma poi la. adsboel.net › watch. che potrebbero raggiungere la pala della pompa di scarico. Se il filtro è ostruito o intasato, lo scarico non verrà eseguito. Verificare le condizioni del filtro è un'. La lavatrice non scarica l'acqua o scarica male? Fa un rumore strano? Ecco come capire qual è la causa e come fare per risolvere il problema.

Nome: scaricare aeg lavamat non
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 29.19 Megabytes

Pompa di scarico ostruita o guasta Pressostato guasto Problemi elettronici o di Scheda 2. Scopri perché la tua lavatrice puzza e come eliminare i cattivi odori. Cosa fare: Effettua un lavaggio ad alte temperature a vuoto Se hai un dubbio su quale temperatura dovresti usare per lavare i tuoi vestiti, qui trovi una guida che ti aiuta a scegliere fra 30, 60 e 90 gradi.

Queste temperature proteggono i tuoi capi ma non permettono di sbarazzarti delle muffe ed i batteri accumulati nella tua lavatrice. Se inizi ad avvertire cattivi odori prova a fare un lavaggio a vuoto alla massima temperatura accompagnato da aceto o detergenti anti-batteri almeno una volta al mese regolarmente, eliminerai ogni residuo dalla tua macchina. Usa un panno e puliscila regolarmente in ogni punto accessibile e, se necessario, usa uno spazzolino per raggiungere i punti più nascosti.

Ricorda di fare lo stesso con la vaschetta dei detersivi.

Se il tubo appare in condizioni perfette, utilizzare un cacciavite per smontarlo e per verificare il suo interno; pulirlo e rimuovere eventuali presenze estranee, quindi rimontarlo.

Il problema connesso allo scarico potrebbe avere origine anche dalle cinghie rotte oppure semplicemente allentate.

In questo caso spostare la lavatrice, in modo da lasciare sufficiente spazio tra l'elettrodomestico e la parete, smontare il pannello che si trova nella parte posteriore eventualmente facendo luce con una torcia e verificare lo stato delle cinghie. Una lavatrice senza alimentazione elettrica non dovrebbe richiamare acqua dall'impianto ma, se vuoi essere particolarmente cauto, trova il tubo di ingresso dell'acqua che si trova dietro l'elettrodomestico e scollegalo dal rubinetto.

Ricorda che questo tubo di gomma è liscio e non zigrinato; per chiudere la fornitura d'acqua ti basta ruotare la valvola, in modo che sia perpendicolare alla direzione del tubo, invece che parallela.

Primary Sidebar

Se il tuo modello ha accesso solo all'acqua fredda, la valvola dovrebbe essere grigia o blu. Se invece hai una lavatrice che è collegata anche al sistema di acqua calda, allora noterai che questa valvola è rossa.

Controlla sempre che si tratti di tubi lisci e non zigrinati.

Questo è grigio e zigrinato, più o meno come quello dell'aspirapolvere. Puoi staccarlo dal sistema di scarico sia rimuovendo la fascetta metallica sia svitando il morsetto, se presente. Smonta il tubo con attenzione, perché potrebbe essere ben incastrato; ricordati di non abbassarlo né di lasciarlo cadere a terra. Se il tubo è molto sporco, questo potrebbe essere il problema.

Allunga il tubo, collega di nuovo la lavatrice all'elettricità, apri i rubinetti della fornitura di acqua e avvia un ciclo di centrifuga per capire se l'elettrodomestico scarica. Ti accorgerai che uscirà molta acqua piuttosto in fretta.

Quando il secchio è quasi pieno, solleva il tubo e collegalo di nuovo al sistema di scarico mentre svuoti il secchio. Ripeti questa procedura più volte finché dal tubo non esce più acqua. Se svuoti il secchio nello stesso lavello da cui la lavatrice richiama acqua, cerca di farlo lentamente, per evitare che parte dell'acqua sporca risalga fino ai tubi di collegamento dell'elettrodomestico.

Quando ti accorgi che l'acqua esce lentamente dal tubo di scarico, inclina il secchio per portare il tubo il più vicino possibile al pavimento. Perché la lavatrice non centrifuga più?

Qualche utile consiglio per risolvere questo problema Come dei bimbi stupiti vi ritrovate ad osservare la vostra lavatrice in trepida attesa. Prendete in mano, insieme al piccolo, prezioso libretto delle istruzioni la situazione una volta per tutte.

La prima cosa da verificare, banale ma assolutamente indispensabile, è se il programma da voi scelto sia comprensivo della centrifuga o se abbiate impostato un comando che la escluda.


simile