Adsboel.net

Adsboel.net

Terreno 3d google earth scaricare

Posted on Author Akir Posted in Grafica e design

Un modo per scaricare il modello 3D di un'area di Google Earth Pro, anche in 3dwarehouse ma sono maggiormente interessato al terreno. Come utilizzare i programmi IBMR e la fotogrammetria per importare in Blender un modello 3D ripreso da Google Earth e Google Maps. Come 3D importare una superficie da Google Earth per AutoCAD. Abbiamo Per installare questa applicazione è necessario scaricare pagina Autodesk Labs. In questo Tutorial Terreno 3D da Google Earth a Rhinoceros vedremo come importare un terreno 3D da Google Earth a Rhinoceros attraverso il plugin Land .

Nome: terreno 3d google earth scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 14.40 MB

LinkedIn Con l'annuncio dello scorso 30 gennaio , Google ha messo gratuitamente a disposizione di tutti gli internauti Google Earth Pro, versione professionale del celebre software di cartografia digitale e interattiva realizzato dal gigante di Mountain View. A differenza della versione gratuita, la versione Pro la cui licenza aveva un costo di dollari ed era utilizzata soprattutto da professionisti e studi di progettazione permette di stampare immagini ad alta risoluzione, di importare dati e immagini GIS , di accedere a database con informazioni di varia natura demografici, catastali e sul traffico , misurare l'area racchiusa all'interno di un poligono o un cerchio e, soprattutto, creare dei filmati in alta definizione.

Guida a Google Earth Pro Chiunque abbia avuto modo di utilizzare almeno una volta Google Earth capirà immediatamente che le potenzialità della versione Pro sono davvero molto elevate. Una breve guida introduttiva permetterà di capire meglio quello cui si andrà incontro. Download e installazione. Per poter scaricare Google Earth Pro gratis sarà sufficiente collegarsi alla pagina di download , accettare le condizioni di utilizzo, avviare l'operazione e, nel giro di pochi secondi, sarà possibile dare il là anche all'installazione del software.

Al primo avvio verrà richiesto di inserire un indirizzo email da collegare al proprio account e il codice licenza GEPFREE, uguale per tutti gli utenti per utilizzare Google Earth gratis L'interfaccia.

Pubblica una domanda per ottenere una risposta.

Da quest'oggi, infatti, tutti gli interessati possono scaricare gratis Google Earth Pro ed utilizzare le funzionalità più evolute che mette a disposizione quella che fino a qualche giorno fa era un'applicazione a pagamento.

Per effettuare il download di Google Earth Pro e ricevere la chiave di licenza personale che permetterà di sbloccare l'applicazione, è sufficiente portarsi in questa pagina e registrarsi con i propri dati.

Nel caso in cui l'indirizzo e-mail specificato non venisse accettato, suggeriamo di specificare un indirizzo di posta elettronica Gmail.

Aggiornamento: Per scaricare gratuitamente Google Earth Pro non è nemmeno più necessario operare una registrazione.

È sufficiente usare questo link per il download di Google Earth Pro quindi, una volta installato il programma, specificare il proprio indirizzo e-mail e, come codice di licenza, GEPFREE. Sebbene l'URL riporti la dizione "free trial", la versione di Google Earth Pro che si scaricherà è quella completa, priva di ogni genere di limitazione. A stretto giro, dopo aver effettuato la registrazione, si otterranno via e-mail i codici per sbloccare il programma nome utente e codice di licenza.

Il vantaggio più importante è forse la possibilità di stampare le mappe Google Earth con una risoluzione nettamente superiore. Scegliendo infatti il comando Stampa dal menù File di Google Earth Pro, si potrà inviare alla stampante l'area di territorio selezionata con una risoluzione pari a 4.

Si tratta di un enorme passo in avanti visto che la versione free di Google Earth consentiva di stampare le immagini alla risoluzione di 1. La versione Pro del programma offre anche la possibilità di creare veri e propri filmati ad alta risoluzione riprendendo il "volo virtuale" sopra città, campagne e corsi d'acqua e salvandolo sotto forma di file video risoluzione Full HD 1.

Per registrare un video con Google Earth Pro, è sufficiente cliccare sull'apposita icona presente nella barra degli strumenti del programma: Cliccando sul pulsante di registrazione angolo inferiore sinistro della schermata di Google Earth si potrà avviare la registrazione video. Come ben sapete il terreno 3D importato da Google Earth è una Mesh triangolata, questo tipo di geometria, seppur dal peso decisamente ridotto, non si presta molto bene con le operazioni di disegno Nurbs.

Vi consiglio, a tempo perso, di provarli in modo da trovare le modalità operative che più si confanno al vostro Workflow. Queste curve altro non sono che: il contorno e le sezioni in x e y della mesh stessa.

Questo comando non scordatelo perchè è molto utile in una moltitudine di circostanze. Subito dopo il promt dei comandi ci chiederà di selezionare un punto base per i piani di sezione: Come punto base andiamo a cliccare con il tasto sinistro sul vertice in basso a sinistra del nostro terreno Mesh.

Nascondiamo la superficie Mesh del Terreno al fine di avere contezza di quanto generato: Bene, siamo pronti per generare la Patch Nurbs del nostro Terreno 3D. Ricordiamoci che più questi valori sono alti più la patch sarà precisa e pesante. Non dobbiamo far altro che assegnare il materiale presente nella libraria del file al layer contenente il nostro terreno 3D Nurbs.

Evito di dilungarmi sulle motivazioni per le quali la mappatura non combacia perfettamente rispetto alla Mesh. Per evitare tale inconveniente dobbiamo applicare una mappatura personalizzata che prenda come riferimento la mappatura presente sulla Mesh.


simile