Adsboel.net

Adsboel.net

Programmi per scaricare file torrent

Posted on Author Zololl Posted in Internet

  1. I migliori client torrent 2020
  2. Guarda in streaming i torrent durante il download.
  3. Scarica l’app torrent originale per desktop
  4. Come scaricare file Torrent

BitTorrent. Sicuramente il più famoso nel suo genere. Uno dei migliori programmi gratuiti per gestire e scaricare i file torrent e magnet link da internet. I torrent sono uno dei più apprezzati metodi di file sharing, che hanno reso semplice programmi, sistemi operativi) condiviso da milioni di persone in giro per il mondo. I client per scaricare torrent sono totalmente legali, nonostante la loro. Supporta il download dei file Torrent anche tramite link magnet e il controllo da remoto. È disponibile non solo per computer.

Nome: programmi per scaricare file torrent
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 30.47 MB

Tweet eMule Storico software per il download dei file è forse ancora oggi il più apprezzato del web. Se navigate con Fastweb dovete scaricare la versione Adunanza. Ovviamente potete scambiare, a norma di legge, solamente i file non protetti da copyright. Questa versione 2. Il programma è Open Source e poggia sulle reti Kademila e eDonkey.

Tixati è un ottimo programma, particolarmente indicato per gli utenti più esperti.

Oltre la possibilità di gestire la banda di rete utilizzata e configurare le porte, infatti, Tixati permette anche di programmare il download di file torrent, creare filtri IP e offre il supporto RSS.

Non richiedendo Java o altri programmi aggiuntivi per funzionare, non utilizza molte risorse RAM e dunque è anche adatto a computer poco potenti. Continuiamo la nostra rassegna dei migliori programmi torrent parlando di Transmission. In questo caso siamo alla presenza di un programma multipiattaforma, che, oltre alla versione per Windows, presenta una versione per Mac e una versione per Linux.

Il programma è molto semplice da usare e risulta essere particolarmente veloce sia in download che in upload.

I migliori client torrent 2020

Si caratterizza per possedere un motore di ricerca particolarmente potente, in grado di trovare qualsiasi file sulle varie fonti disponibili in rete. A completare il software troviamo le comuni impostazioni per la gestione della banda di rete e delle porte oltre che la possibilità di limitare la velocità di trasmissione dei dati sia nella fase di download che in quella di upload.

Bit Comet è un programma facile da utilizzare e molto intuitivo. Presenta tutte le classiche funzionalità per gestire la banda di rete, la velocità di trasmissione e le porte.

Guarda in streaming i torrent durante il download.

Come utilizzare il programma torrent Trovare un buon sito torrent è solo una mezza vittoria. Esistono molte alternative, parecchie delle quali ti inondano di annunci e ti incoraggiano anche ad acquistare funzionalità professionali o a pagamento.

Noi consigliamo qBittor-rent. È gratuito, senza pubblicità e dispone di tutte le funzionalità di cui hai bisogno. Basta quindi andare sul sito torrent scelto, e cliccare sul link magnetico o scaricare il file torrent di tua scelta.

Il tuo client torrent dovrebbe rilevarlo automaticamente e iniziare a scaricare il file dopo averlo confermato tramite una finestra di dialogo. A seconda della popolarità del file torrent, delle sue dimensioni e della potenza della tua connessione internet, ben presto avrai un file scaricato sul tuo computer pronto per te.

È consigliabile fare una scansione virus su a tutti i file scaricati prima di aprirli. Buon divertimento!

Scarica l’app torrent originale per desktop

Quanto sono sicuri i siti torrent? Dal momento che i torrent sono una rete peer to peer, non vi è alcuna garanzia di sicurezza completa, indipendentemente dal sito web che visiti. Basterà ricordare che il buon senso associato ad una solida VPN è una delle tue migliori difese. Se un link ti porta a una pagina inaspettata, o ti sembra che ci sia qualcosa che non quadra, è probabile che la tua intuizione sia corretta.

Assicurati di eseguire la scansione dei file scaricati con un antivirus prima di aprirli e anche che tutto il tuo traffico passi attraverso una solida VPN che non vende i tuoi dati per fare soldi facili. Scaricare file torrent in modo anonimo con queste 3 VPN Non tutte le VPN supportano il torrenting, quindi non è una cattiva idea fare delle ricerche e sfruttare i periodi di prova gratuiti dei servizi VPN prima di prendere il portafogli.

Questo dipende principalmente dal paese in cui è registrata la VPN. Fortunatamente sono ancora disponibili VPN che supportano il torrenting.

Il sistema rileva quando fai torrenting e consiglia di utilizzare uno dei suoi server speciali P2P. NordVPN vanta velocità di download rapide e senza limiti di larghezza di banda.

Dato che hai configurato qBitTorrent come programma predefinito per aprire automaticamente i file con estensione ".

Come scaricare file Torrent

Se hai la necessità di cambiare la cartella predefinita di qBitTorrent in cui verrà scaricato il file, segui queste istruzioni: Clicca l'icona a forma di cartella posta sulla destra del campo "Salva in" visibile al centro della finestra; Seleziona la cartella che desideri, quindi premi il pulsante Seleziona cartella o Scegli.

È posizionato nella parte inferiore della finestra. Tutte le modifiche apportate verranno salvate e avrà inizio il download del contenuto legato al file torrent. Sulla destra del nome del file torrent mostrato al centro della finestra di qBitTorrent è visualizzata una barra di avanzamento che mostra lo stato del download in corso. Se il numero contenuto nella colonna "Peers" è maggiore di quello visibile nella colonna "Seeds", il tempo richiesto per il completamento del download sarà più lungo rispetto a quando il numero di "Seeds" è più grande di quello dei "Peers".

Quando il download è completo, accedi alla cartella in cui hai scelto di memorizzare il file seguendo queste istruzioni: Seleziona con il tasto destro se stai usando un Mac tieni premuto il tasto Control mentre clicchi il nome del file torrent visibile all'interno della finestra di qBitTorrent; Scegli l'opzione Apri cartella di destinazione presente nel menu contestuale apparso.

Pubblicità Consigli Alcuni file torrent richiedono un programma specifico per essere visualizzati o utilizzati.


simile