Adsboel.net

Adsboel.net

Dove scaricare mappe

Posted on Author Dule Posted in Musica

Alternativas Libres. adsboel.net › maps › answer. Passaggio 1: come fare per scaricare una mappa. Nota: puoi salvare le mappe sul tuo dispositivo o su una scheda SD. Se cambi la modalità di salvataggio delle​. Scarica. Utilizzare le mappe offline. Dopo avere scaricato una mappa, utilizza l'​app Google Maps come faresti normalmente. Se la connessione a Internet è.

Nome: dove scaricare mappe
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 42.26 Megabytes

Scarica google maps gratis per cellulare, aprilo, inserisci le indicazioni e hai risolto! Ma se cerchi qualcosa di più avanzato e in taluni casi dettagliato, questo è il posto giusto per te. Non fraintendermi, Google Maps, soprattutto da quando si possono scaricare le mappe offline , è uno strumento ottimo e io stesso lo utilizzo spesso per integrare la cartografia del mio Garmin Montana , ma quando si tratta di pianificare un viaggio o una escursione, esistono dal mio punto di vista alternative più valide.

Ti ho già parlato delle migliori app per GPS o app per cicloturismo , qui invece voglio concentrarmi su risorse utili sia per pianificare da desktop che cartografia gratis da installare sul tuo dispositvo GPS. La risorsa di riferimento per quanto riguarda le mappe online gratuite è sicuramente openstreetmap e nel wiki del sito si trovano anche le informazioni relative alle mappe per GPS Garmin gratis o altri dispositivi da scaricare.

Praticamente tutti i siti che mettono a disposizione questa cartografia gratuita si basano sui dati openstreetmap, modificando i layer e la loro visualizzazione a seconda dello specifico campo di utilizzo. Poiché il mio utilizzo è quello specifico per la bici e l'escursionismo in montagna, queste mappe saranno rivolte soprattutto a coloro che praticano cicloturismo, MTB o trekking, ma potranno andare benissimo anche per chi ha altri scopi viaggi on the road, altre attività outdoor

Questi dati sono gratuiti e disponibili per tutti, poiché facenti parte della cosiddetta Open Database License. Potete tranquillamente stampare le mappe o condividerle con i vostri amici. Il progetto è stato impostato in modo che nessun dato privato venga salvato.

I terreni privati e i passaggi pedonali, i prati o le entrate per accedervi non sono visibili pubblicamente. Il progetto viene finanziato solamente tramite donazioni ed è quindi completamente privo di pubblicità.

Mappe gratuite per Garmim

In occasione dei cosiddetti Mapping Partys vengono raccolte donazioni per nuovi progetti o per il finanziamento di nuovi dati cartografici. Poiché le mappe di questa alternativa a Google sono di libero utilizzo, le app che le utilizzano sono diverse; alcune delle quali ve le presentiamo nel proseguo di questo articolo.

Per poter utilizzare le mappe offline è necessario scaricare il materiale cartografico, il che richiede uno spazio considerevole. Diverse app utilizzano mappe di OpenStreetMap.

OsmAnd, una di queste, offre agli utenti la possibilità di navigare offline. Nel lato destro è possibile premere su Scarica mappa e scegliere la nazione o la regione da scaricare.

Per l'Italia, i download sono suddivisi per regione, quindi volendo avere la cartina di tutto il paese salvata sul computer sarà necessario eseguire il download di tutte le mappe regionali. Questo strumento, di programmazione amatoriale e sicuramente molto spartano ed imperfetto, si collega a Google Maps e permette di salvare le cartine come file immagine JPEG.

Istantanee

Si deve solo scrivere il nome della città ed il nome del Paese di cui vuoi salvare la mappa in alto a sinistra per esempio Milano, Italia , cambiare se s i vuole la risoluzione, ossia la dimensione della mappa da scaricare, decidere lo zoom ed il topo di mappa, se quella stradale o dal satellite. Basta cercare la strada o la zona direttametne da Gmap Catcher che si collega a Google Maps e premere il tasto Download che si trova premendo il tasto delle impostazioni per scaricare la mappa su pc.

Scaricare Mappe Google Maps su Android e iPhone Dall'applicazione Google Maps per Android e per iPhone è possibile scaricare mappe per l'uso offline, ideale quando si va all'estero o in zone in cui c'è segnale assente. Mentre fino a qualche tempo fa l'opzione era un po' nascosta, oggi salvare mappe è davvero semplice. Per farlo, basta infatti soltanto toccare un punto sulla mappa fino a far comparire il segnaposto.

Cercare quindi una via o un punto di riferimento, poi toccare il nome del posto per far comparire il tasto Scarica. Se lo Scarica non dovesse comparire, significa semplicemente che la mappa inquadrata è troppo grande e bisognerà quindi pizzicare lo schermo per renderla più piccola.


simile