Adsboel.net

Adsboel.net

Programma per scaricare musica dal pc al telefono

Posted on Author Bagore Posted in Musica

Scarica e installa Android File Transfer. Se lo schermo è bloccato, sbloccalo. Individua i file. Spotify (PC/Mac/Android/iOS); Apple Music (PC/Mac/Android/iOS); Google Play Al giorno d'oggi, la soluzione più comoda e sicura per scaricare musica da importarle sul PC e sincronizzare nuovamente con il telefono tramite iTunes. Per​.

Nome: programma per scaricare musica dal pc al telefono
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 22.61 MB

Dotato di interfaccia utente intuitiva consente di trasferire musica su iPhone senza iTunes seguendo una procedura guidata estremamente semplice. Prima di tutto, è necessario collegare il melafonino al computer utilizzando il cavo Lightning e, successivamente, lanciare TunesGo.

Una volta aperto, il software impiegherà qualche secondo per riconoscere il dispositivo: assicuratevi di concedere i privilegi per accedere alla memoria dell'iPhone e cliccate su "Trasferisci i media iTunes sul dispositivo". Si avvia una procedura guidata che vi consentirà di spostare musica sulla memoria dell'iPhone nel giro di pochi secondi.

Dopo aver installato il software a pagamento, anche se esiste una versione di prova gratuita basterà collegare l'iPhone al PC e attendere che il melafonino sia riconosciuto da WALTR.

A questo punto basterà trascinare le canzoni all'interno della finestra del programma e attendere che il passaggio di musica da PC a iPhone sia completato. Lo stesso procedimento vale anche per film e video di ogni lunghezza a patto che sull'iPhone ci sia spazio a sufficienza per ospitarlo.

Al contrario la qualità audio non è delle migliori, infatti non consente di scegliere il numero di bitrate, ovvero di kbps, inoltre non si riescono a creare delle playlist personalizzate. Estensioni per Firefox Allo stesso modo di Google Chrome, puoi scaricare video gratis da YouTube anche se utilizzi Firefox per navigare in rete.

Una delle estensioni migliori è Video DownloadHelper , rilasciata dalla società Mig, un plugin poco pesante e piuttosto affidabile. Il programma funziona come un rilevatore di video, quindi se la pagina web contiene un video puoi tranquillamente scaricarlo gratis sul computer, salvandolo come file audio o video.

Il plugin è disponibile soltanto in inglese, ma vanta un funzionamento abbastanza semplice e intuitivo, quindi non dovresti avere problemi. App per smartphone Android Sul mercato esistono diverse applicazioni per scaricare musica da YouTube su smartphone Android, tra cui TubeMate , che puoi trovare su Google Play Store e installare gratuitamente.

Il programma è piuttosto veloce e leggero, e permette di scaricare video non solo da YouTube ma da oltre 50 piattaforme di video sharing, inoltre garantisce una qualità di 4K in Ultra HD. Puoi anche organizzare le tracce musicali in playlist, aggiungere categorie e generi musicali e impostare connessioni multiple, per accelerare il download dei video.

È richiesto un sistema operativo almeno dalla versione Android 4.

Dopo averla installata seguendo la procedura guidata indicata sul sito ufficiale, puoi selezionare un video su YouTube, impostare il formato tra flp e mp4 ed effettuare il download definitivo sullo smartphone. Prima di tutto, è necessario collegare il melafonino al computer utilizzando il cavo Lightning e, successivamente, lanciare TunesGo.

Una volta aperto, il software impiegherà qualche secondo per riconoscere il dispositivo: assicuratevi di concedere i privilegi per accedere alla memoria dell'iPhone e cliccate su "Trasferisci i media iTunes sul dispositivo". Si avvia una procedura guidata che vi consentirà di spostare musica sulla memoria dell'iPhone nel giro di pochi secondi.

Dopo aver installato il software a pagamento, anche se esiste una versione di prova gratuita basterà collegare l'iPhone al PC e attendere che il melafonino sia riconosciuto da WALTR. A questo punto basterà trascinare le canzoni all'interno della finestra del programma e attendere che il passaggio di musica da PC a iPhone sia completato.

Lo stesso procedimento vale anche per film e video di ogni lunghezza a patto che sull'iPhone ci sia spazio a sufficienza per ospitarlo. Spostare musica sull'iPhone con MediaMonkey Anche se leggermente più complesso rispetto a quanto visto per WALTR, MediaMonkey garantisce un controllo maggiore sulla propria libreria di canzoni e file multimediali in genere.

Anche se consente di sincronizzare canzoni su iPhone senza iTunes, MediaMonkey richiede alcuni servizi e file di sistema presenti all'interno del software Apple: sarà dunque necessario installarlo e successivamente disabilitare la sincronizzazione automatica con l'iPhone dalle Preferenze del software cliccare su Modifica e, nella scheda Dispositivi, spuntare l'opzione "Impedisci a iPod, iPhone e iPad di sincronizzarsi automaticamente" ed evitare che iTunes si attivi automaticamente non appena si collega l'iPhone al PC una volta collegato il melafonino, accedere alla sua pagina di gestione da iTunes e nella scheda "Riepilogo" togliere la spunta da "Sincronizza automaticamente quando iPhone è collegato".


simile