Adsboel.net

Adsboel.net

Scaricare video da rai replay silverlight

Posted on Author Yozshutilar Posted in Rete

Scaricare i video dal sito della rai non è certo cosa semplice perché fa ne siamo accorti con i video replay della rai e con altri video mediaset. Però non riesco in alcun modo a salvare il video. Qualcuno ha idea di come possa fare? Cerco da 3 giorni ma non sono riuscito a trovare una. Nuova versione dello script per guardare e scaricare da adsboel.net e Rai Replay Scaricare video in formato Silverlight (Smooth Streaming) con Mac OS X. Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete nel posto giusto! Vediamo insieme tutti i metodi disponibili.

Nome: scaricare video da rai replay silverlight
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 35.49 MB

Si tratta di un sacco di programmi, fiction, telegiornali, eccetera forniti direttamente dalle suddette reti televisive, quindi si tratta di uno streaming perfettamente legale. Il problema è che Silverlight è una tecnologia proprietaria di Microsoft che non è molto ben supportata da Linux.

Inoltre non è possibile scaricare le puntate offerte con tecnologia Smooth Streaming allo stesso modo in cui si fa solitamente con i siti che pubblicano video in Flash. Per Linux esiste un progetto chiamato smooth-dl, realizzato da Antonio Ospite, un prolifico sviluppatore di software libero. Per i dettagli sul progetto e la tecnologia di Smooth Streaming, vi rimando al suo articolo che è scritto molto meglio di quanto potrei fare io.

In pratica bisogna usare un header HTTP non-standard lo dico per i più tecnici.

Ho una soluzione rapida per Linux e Mac. Aprite il terminale e scrivete: curl -H "viaurl: www. Che ne dite di passare a Ubuntu?

Guardare e scaricare i video di Rai.tv e Rai Replay — anche con Linux

Aggiornamento 14 Febbraio Lo hanno già scritto in molti nei commenti, non è più possibile accedere agli stream da VLC con i comandi qui sopra. Di più non è più possibile vedere le dirette Rai su Linux, anche su rai.

Credo che questa operazione sia legale in Italia ma non credo sia una buona idea esporsi. Invito tutti, soprattutto gli utenti Linux, a comunicare alla RAI questo disservizio. Info tecniche Stavolta non si sono limitati a stupidi controlli su parametri HTTP ma hanno sviluppato un sistema di autenticazione.

La creazione del token avviene nel codice Dot Net nella libreria Rai. La libreria è offuscata usando SmartAssembly. Dunque la RAI ha sacrificato gli utenti Linux proprio per contrastare la visione degli stream al di fuori del browser.

Hai letto questo?SCARICA SILVERLIGHT PER XP

Basta aprire la DLL con un editor esadecimale per vedere la url della CGI che viene chiamata per ottenere la data corrente lato server. Probabilmente la DLL usa quella data e altro?

Soluzione per Linux Habemus scriptinus! Io non ci sarei mai arrivato da solo.

Inoltre non è possibile scaricare le puntate offerte con tecnologia Smooth Streaming allo stesso modo in cui si fa solitamente con i siti che pubblicano video in Flash. Per Linux esiste un progetto chiamato smooth-dl, realizzato da Antonio Ospite, un prolifico sviluppatore di software libero.

4kvideodownloader per scaricare anche i Silverlight

Per i dettagli sul progetto e la tecnologia di Smooth Streaming, vi rimando al suo articolo che è scritto molto meglio di quanto potrei fare io. Se volete fare la stessa cosa usando Mac OS X leggete la guida dedicata.

A questo punto vi servirà Winetricks, che solitamente perlomeno su Ubuntu viene installato assieme a Wine, altrimenti provvedete ad installarlo dal vostro gestore di pacchetti. Net Framework, che servirà poi ad eseguire il programma per il download vero e proprio dei video: winetricks dotnet20 Seguite la semplice procedura nella finestra che si aprirà e.

Net verrà installato. Giunti a questo punto potete procurarvi una copia dello script smooth. Per questo motivo non posso dirvi dettagliatamente come fare a trovarlo in generale, perché la spiegazione sarebbe molto lunga.

Per certi siti come quelli di Rai e Mediaset ci sono già delle indicazioni in rete, in ogni caso questo sarà oggetto di un mio prossimo articolo, dedicato appositamente a scovare gli URL dei video online.


simile