Adsboel.net

Adsboel.net

Come scaricare rubrica da iphone a sim

Posted on Author Mikashura Posted in Sistema

Esportare i contatti. Come ti dicevo, visto che sul melafonino l'intera rubrica viene archiviata sul telefono e non sulla scheda SIM, per poter importare contatti da iPhone a SIM devi. Su tutti gli iPhone l'intera rubrica non viene memorizzata sulla SIM ma solo ed esclusivamente sulla memoria del dispositivo e, solo dopo aver abilitato l'​apposita. Se supportata dalla tua scheda SIM, puoi eseguire l'importazione dei contatti della SIM nel tuo iPhone. Scopri come fare.

Nome: come scaricare rubrica da iphone a sim
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 34.63 Megabytes

È caratterizzata da un ingranaggio di colore grigio e normalmente è visibile all'interno della schermata Home del dispositivo. Assicurati che entrambi i dispositivi siano connessi alla medesima rete Wi-Fi. Per collegare un dispositivo iOS a una rete wireless tocca l'opzione Wi-Fi posta nella parte superiore del menu "Impostazioni", attiva il cursore Wi-Fi spostandolo verso destra assumerà una colorazione verde , quindi tocca il nome della rete a cui vuoi collegarti è elencato all'interno della lista "Scegli una rete Digita la password di sicurezza della rete Wi-Fi, se richiesto.

È il riquadro posto nella parte superiore del menu "Impostazioni" in cui è visualizzato il tuo nome e l'immagine dell'account, se ne hai impostata una.

Se non hai eseguito l'accesso al tuo ID Apple tocca la voce Esegui il login su [dispositivo], quindi inserisci l'indirizzo e-mail associato all'account, la relativa password di sicurezza e premi il pulsante Accedi. Se stai usando una versione datata del sistema operativo iOS, potresti non avere la necessità di eseguire questo passaggio.

A quel punto sarà fondamentale indicare il formato di output preferito per il backup. Una volta ottenuto il file risultato, è possibile inviarselo per email oppure caricarlo su Dropbox o Gmail.

Per semplificare questo processo esiste un altro metodo: usare un software di gestione iphone com TunesGo , con cui poter salvare tutti i contatti anche in locale sul PC e poi ripristinarli su qualsiasi altro dispositivo. Questo tool consente anche di trasferire direttamente i contatti da iPhone a Android o viceversa, senza alcun procedimento manuale o complesso.

Articoli Simili. Facciamo quindi clic su Backup e al momento opportuno facciamo clic su Email, inserendo il nostro indirizzo email che utilizzeremo per l'importazione.

Dovrebbe arrivare subito una email nell'account scelto, con in allegato il file con i contatti. Apriamo ora il nuovo iPhone, portiamoci nell'app Posta e configuriamo, se non l'abbiamo ancora fatto, l'email utilizzata poco fa.

Per concludere apriamo l'email ricevuta poco fa, facciamo clic sull'allegato VCF e confermiamo il messaggio che apparirà sull'iPhone Aggiungi tutti i contatti. Sul vecchio iPhone effettuiamo i passaggi visti poco fa per sincronizzare i contatti con un account Google.

Ora portiamoci sul nuovo smartphone Android e, se siamo al primo avvio, inseriamo quando richiesto le credenziali d'accesso per lo stesso account Google utilizzato sull'iPhone.

Se tutto è andato correttamente, dovremmo vedere i contatti che avevamo sull'iPhone anche nell'app rubrica del telefono Android. Non vediamo alcun contatto?

Ora dovremo accertarci che la voce Contatti sia correttamente attivata. Fatto questo controllo ritorniamo nel menu Sincronizzazione o Account e facciamo clic in basso su Sincronizza ora per forzare la sincronizzazione di tutti gli account presenti sul telefono.

Utilizziamo l'app segnalata in alto per inviarci il file VCF all'indirizzo email, quindi apriamo la casella di posta sul nostro smartphone Android e scarichiamo in memoria il file VCF. Ora facciamo clic sul pulsante con le tre linee orizzontali collocato in alto a sinistra e selezioniamo Impostazione dal menu laterale.


simile