Adsboel.net

Adsboel.net

Scaricare spia motore accesa batteria

Posted on Author Samugal Posted in Software

Batteria Scarica e spia motore sempre accesa!!! Messaggio di shockato» 17/08/ , Ragazzi ho un problema! questa mattina esco di casa, provo a. prendo i cavi e la faccio ripartire, ma il computer di bordo mi da avaria motore e mi si accende la spia. può essere dovuto alla batteria scarica?. Prima ancora di andare in MB, lasciandola con la radio accesa per batteria ed è ripartita, però con la spia motore che è rimasta accesa. La spia del motore accesa segnala un malfunzionamento del motore, ma può scollegate la batteria dell'auto staccando entrambi i terminali; mantenete premuto il clacson per 30 secondi per scaricare l'elettricità residua nel condensatore.

Nome: scaricare spia motore accesa batteria
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 51.53 Megabytes

Insomma qualcosa ben specificato ecco. Infatti è questo che chiedevo a geppito. Con examiner, come con MES, usciranno varie voci ben precise legate alle anomalie rilevate e non solo in centralina motore. La centralina per ciascuno di quelli fa accendere la spia motore, ma in memoria registra i codici errore di ogni singola anomalia rilevata, quindi ne troverai un elenco.

Il fatto è che nessuno di quegli errori è reale se la causa di tutto l'accaduto è la non sufficiente alimentazione di corrente.

Insomma qualcosa ben specificato ecco. Infatti è questo che chiedevo a geppito. Con examiner, come con MES, usciranno varie voci ben precise legate alle anomalie rilevate e non solo in centralina motore.

La centralina per ciascuno di quelli fa accendere la spia motore, ma in memoria registra i codici errore di ogni singola anomalia rilevata, quindi ne troverai un elenco. Il fatto è che nessuno di quegli errori è reale se la causa di tutto l'accaduto è la non sufficiente alimentazione di corrente.

Innanzi tutto dovremo controllare che il motore sia surriscaldato.

Un termostato ci segnalerà la temperatura, normalmente riportata anche nel cruscotto. Evitiamo troppe ore di viaggio e fermiamoci a controllare spesso il motore per non esporlo a surriscaldamento. Inoltre se notiamo perdite di olio, provvediamo a ricaricare e verifichiamo da un meccanico il motivo. In tal caso vi sono due alternative, chiedere l'assistenza di un meccanico o provare ad avviare il motore collegando la batteria scarica alla batteria carica di un'altra auto usando i cavi per l'avviamento di emergenza ovviamente se si dispone di tali cavi.

Effettuare quest'ultima operazione è semplice, ma richiede alcune accortezze. I cavi per l'avviamento di emergenza devono essere di buona qualità ed avere una sezione sufficientemente dimensionata di cavo e pinze soprattutto in caso di batterie superiori a 60Ah, motori Diesel.


simile