Adsboel.net

Adsboel.net

Scaricare adobe after effects

Posted on Author Kajira Posted in Ufficio

Apriamo Google Chrome sul nostro Mac. Clicchiamo su questo link per effettuare il DOWNLOAD -> LINK HERE. Attendiamo che il download, AdobeCCdmg, sia giunto al termine. Una volta terminato il Download andiamo a fare un doppio click su di esso in modo da aprirlo.

Nome: scaricare adobe after effects
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 35.37 MB

Salve ragazzi, ben ritrovati su Extremis Information con un nuovo tutorial. A questo punto facciamo click su "Accedi e Scarica ora", in caso non abbiamo un account Adobe, lo creiamo. Dobbiamo semplicemente inserire l'email, la password che confermeremo al riquadro di sotto, il nome e sotto il cognome, poi il paese ed infine la data di nascita. Una volta completati i vari campi, premiamo su Crea e clicchiamo OK. Adobe Application Manager è un programma "Manager", ovvero un programma che gestisce tutti i download dei Prodotti Adobe.

La cosa buona di questo programma è che se tu spegni il computer o si chiude programma per sbaglio, il download riprenderà dal punto in cui si era fermato! Installiamo il programma, ecco come: Una volta aperto il programma scaricato accertiamoci che la lingua sia italiana altrimenti la cambiamo cliccando sul menù a tendina, dopodiché facciamo click su Accetto e vedremo che ci chiederà l'accesso al nostro Account Adobe, quindi noi inseriamo Email e Password e clicchiamo su "Accesso".

After Effects permette di eliminare tutte le parti del video di quel determinato colore e di isolare oggetti o personaggi, a cui applicare successivamente uno sfondo a piacere.

After Effects supporta pienamente la motion grafic, ossia la grafica in movimento. Mediante questa funzionalità, si possono creare titolazioni, loghi e grafiche animate di qualsiasi tipo. Le clip video ottenute possono essere salvate in diversi formati: immagini jpeg o png , video mp4, mpeg4 e avi e audio mp3, aac e wav.

Altre versioni

Nell'ultima versione del software è prevista la creazione di filmati in alta definizione e in 3D. L'apprendimento di After Effects non è immediato, trattandosi di un programma destinato ad un utilizzo professionale.

In rete si trovano accurati tutorial che permettono, in breve tempo, di apprendere le funzioni base del software. Adobe After Effects è il programma ideale per stupire con effetti speciali e animazioni grafiche, adatto a tutti i professionisti del settore e agli appassionati di video editing. Pro Possibilità di creare infiniti tipi di effetti Possibilità di esportare i progetti su altri programmi di Adobe come Photoshop Contro Costo elevato e richiesta di un abbonamento mensile Complicato da usare Adobe After Effects è un software di livello professionale per aggiungere effetti speciali e ritoccare i propri video, si tratta di un programma completo e che permette di realizzare realmente di tutto.

Naturalmente non si tratta di un applicazione adatta ai principianti. Si potranno combinare elementi video 2D e 3D, animare testi ed elementi grafici vettoriali, gestire i colori, aumentare la nitidezza delle immagini, distorcere le forme ecc.

Grazie a plugin di terze parti sarà possibile aumentarne ulteriormente le funzionalità: Color Finesse da colore e profondità alle immagini mentre Mocha permette di applicare effetti a zone in movimento. Gli strumenti a disposizione con Adobe After Effects sono molti e di livello molto alto, tra tutti l'Auto-Keyframe che crea dei frame chiave automaticamente dove viene applicato un effetto ed il RotoBrush che si comporta in maniera analoga alla barra magica e che seleziona il contorno degli oggetti.

Questo software si integra alla perfezione con Adobe Premiere software professionale di editing video ed Illustrator.

Selezionane uno, poi clicca il link per scaricarlo. Clicca due volte sull'archivio per estrarre i file che contiene.

Guarda questo:ADOBE READER 8 SCARICA

Come impostazione predefinita, i file scaricati da internet vengono salvati nella cartella Downloads. Di solito in un file ZIP di un plugin di After Effects si trovano più cartelle, che contengono i file per i vari sistemi operativi. Ad esempio, potresti trovare: "Windows plug-in bit", "Windows plug-in bit", "Mac plug-in bit", o "Mac plug-in bit". Puoi trascinarlo sul desktop, oppure cliccare con il tasto destro del mouse su di esso, selezionare "Copia", poi cliccare con il tasto destro sul desktop e selezionare "Incolla".


simile