Adsboel.net

Adsboel.net

Scaricare posta inviata

Posted on Author Zolokus Posted in Ufficio

  1. Effettuare l'accesso alla posta elettronica
  2. Dov'è la vecchia posta inviata ?
  3. Visualizzare la posta elettronica inviata
  4. PROBLEMI SINCRONIZZAZIONE POSTA INVIATA (ACCOUNT IMAP)

Mi piacerebbe scaricare TUTTA la posta presente sul mio account gmail per tenerne una copia sul pc (inviata e ricevuta). è possibile? come? adsboel.net › it-it › article › visualizzare-la-posta-elettronica-. Molti account di posta elettronica sono configurati per sincronizzare solo gli elementi inviati per un determinato periodo di tempo. Ad esempio, se si usa la. Un mio amico mi ha chiesto se è possibile scaricare con TB, oltre che la posta in arrivo, anche la posta inviata tramite webmail: si può? Forse con l'imap? -- Tilt.

Nome: scaricare posta inviata
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 56.42 MB

Ecco come procedere. Inviare un nuovo messaggio Fare clic sul pulsante Scrivi nella barra dei messaggi in Thunderbird. Verrà aperta la finestra Composizione. Nel campo A:, inserire l'indirizzo di posta elettronica a cui si vuole inviare il messaggio. Suggerimento: in Thunderbird gli indirizzi di posta elettronica verso i quali sono stati inviati messaggi, vengono automaticamente salvati nella rubrica.

Successivamente, in Thunderbird si attiva l'autocompletamento degli indirizzi conosciuti non appena vengono digitati.

Se si hanno più account di posta elettronica in Outlook, ogni account di posta elettronica ha una propria cartella di elementi inviati. Fare clic su posta inviata nell'elenco delle cartelle.

Selezionare il messaggio che si vuole visualizzare. È possibile cercare rapidamente nella posta elettronica usando l'opzione di ricerca. Eseguire una ricerca usando parole chiave contenute in un messaggio o il nome di altri utenti.

Effettuare l'accesso alla posta elettronica

Non è possibile trovare un elemento nella cartella posta inviata Esistono diversi motivi per cui un elemento potrebbe non essere visualizzato nella cartella posta inviata.

L'elemento non è ancora stato inviato. Se il messaggio di posta elettronica non viene inviato correttamente, ad esempio a causa di problemi di connettività o di problemi di accesso, potrebbe essere bloccato nella cartella posta in uscita. Se viene visualizzato un messaggio nella cartella posta in uscita, verificare che la connessione sia in uso.

È inoltre possibile esportare le impostazioni dell'account, le regole, le firme e altre impostazioni in un file. Se decidi, per qualsiasi ragione, di non voler più configurare un account specifico in eM Client, puoi eliminarlo in pochi secondi. Nella parte sinistra della finestra di dialogo, vedrai l'elenco degli account che hai collegato a eM Client. Ora fai clic sull'icona del cestino vicino all'account che desideri eliminare. Assicurati di avere tutti i dati di backup o accessibili sul tuo server prima di eliminare il tuo account in quanto non è possibile riprendere questa azione.

Dov'è la vecchia posta inviata ?

Se si utilizza il protocollo IMAP o il protocollo POP3 che mantiene una copia del messaggio sul server, verrà eliminata solo una copia locale dei dati e i dati rimarranno intatti sul server.

Se hai diversi indirizzi e-mail collegati a eM Client, il primo che hai aggiunto verrà automaticamente impostato come predefinito. Questo è l'account che ad es. Puoi cambiare l'account e-mail con cui invii i messaggi semplicemente facendo clic sul tuo indirizzo e-mail nella finestra Nuovo messaggio.

L'account contrassegnato da una stella è quello impostato come predefinito. Sul lato della finestra che appare, vedrai un elenco degli account che hai collegato con eM Client.

Se si desidera modificare l'ordine di questi account, è sufficiente fare clic su uno di essi. Quindi usa i pulsanti con le frecce appena sotto l'elenco degli account per spostare l'account che hai selezionato verso l'alto o verso il basso. Questo cambia l'ordine dei tuoi account nella scheda Posta principale.

Non è possibile modificare la posizione delle sottocartelle dell'account e Cartelle locali e archivio. Tieni presente che la modifica dell'ordine non equivale a impostare un account come predefinito. L'account predefinito è sempre quello contrassegnato da una stella, non necessariamente il primo della lista.

Visualizzare la posta elettronica inviata

Puoi creare e modificare le regole da qui. Segui la Procedura guidata regola e ti guiderà attraverso il processo. Fare clic su qualsiasi collegamento che si desidera modificare. Ora, premi la combinazione di tasti che desideri utilizzare e le nuove informazioni appariranno accanto al nome dell'opzione.

Lo stato di promemoria predefinito per i calendari e le attività in eM Client è impostato su "Nessun promemoria". È possibile regolare l'ora di promemoria predefinita per ogni singola cartella nel loro menu Proprietà.

Tali opzioni si trovano nel menù "Generali". A qui avremo la possibilità di modificare i messaggi visualizzati. Spostiamoci ora nello spazio che riporta la dicitura "Posta inviata". In fondo a destra troveremo la scritta "Attiva questa funzione".

PROBLEMI SINCRONIZZAZIONE POSTA INVIATA (ACCOUNT IMAP)

Clicchiamo su di essa e confermeremo la modifica apportata. In questo modo potremo consultare i messaggi di posta elettronica che abbiamo inviato in qualsiasi momento. Ma di preciso cosa abbiamo attivato con questo passaggio? Andiamo a scoprirlo proseguendo nella lettura. Continua la lettura 57 Impostare il salvataggio automatico Intervenendo sulle impostazioni relative alla posta inviata, permetteremo ad ogni messaggio spedito di finire nella cartella "Posta Inviata" mediante salvataggio automatico.

Per consultare i messagi, dovremo semplicemente portarci sul menù che si trova a sinistra della pagina principale. Qui troviamo l'elenco di tutte le cartelle presenti su Libero Mail, dalla posta in arrivo alle bozze, passando per i messaggi spam e il cestino.


simile